La ” Dubai dei miei sogni ” era una piccola oasi all’avanguardia, da percorrere a piedi con il naso all’insù, per perdermi tra i bizzarri e sfarzosi grattacieli. Fidatevi! La realtà è ben diversa, a camminare si cammina “eppure troppo”  perché la città è enorme, ma per fortuna è ben servita da mezzi di trasporto di ogni genere.

Quale trasporto scegliere? Quali sono le tariffe? Qual’è la card da possedere per utilizzare i mezzi? Le curiosità a riguardo? In questa guida troverete tutte le informazioni a 360° sui trasporti a Dubai.

Metro
Se dovessi definirla in tre parole direi sicuramente ” rapida, economica e moderna“. È veramente facile spostarsi in metro perché ci sono solo due linee, la rossa che taglia la città in due e ti permetterà di raggiungere tutte le attrazioni principali, e la verde che copre invece la Dubai antica.

La cosa pazzesca è il fatto che sia senza conducente, sì è completamente automatizzata. Per questo motivo vi raccomando posizionatevi nel primo convoglio e godetevi il panorama!

Trasporti a Dubai

La vista dal primo convoglio della metro di Dubai

Inaugurata quasi 10 anni fa, ha un ruolo fondamentale per i cittadini ma soprattutto per i turisti, la città è quasi sempre trafficata, quindi è sicuramente l’opzione migliore per chi vuole ottimizzare i tempi.

Prima di salire a bordo, prestate attenzione agli stickers davanti alle porte dei vagoni. Ci sono tre tipi di vagoni:
– La Gold Class, una sorta di prima classe riservata ai possessori della tessera gold.
– Il vagone dedicato solo alle donne e bambini
– Il vagone standard, misto uomini e donne.

Aaah.. prima che mi dimentichi! Portate un pullover, perché si ghiaccia! Quest’ aspetto non l’ho ben capito, sono “smoderati” nell’uso dell’aria condizionata. Nei mezzi pubblici, nelle stazioni e nei centri commerciali si gela!

Se cerchi la mappa della metro clicca qui

NOL Card

La Nol Card è un tessera ricaricabile che vi consentirà di viaggiare a bordo di qualsiasi mezzo pubblico della città. La scheda potete acquistarla e ricaricarla all’interno di qualsiasi stazione e va passata sui lettori presenti all’interno delle stazioni, sia all’ingresso che all’uscita, perché il costo del tragitto varia in base alla distanza del percorso ( solitamente si aggira intorno ai 10/15 AED – 3,50 €)

Quale tessera acquistare?

– La Gold Card, una sorta di prima classe riservata ai possessori della tessera gold.

– La Blue Card, riservata ai residenti o per chi soggiorna per periodi lunghi

– La Silver Card, ideale per noi turisti ( Costa 25 AED – 19 AED dei quali utilizzabili )

– La Red Card, per soggiorni brevi ( Vi faranno ricaricare massimo 10 tragitti )

Metro di Dubai, la fermata di Dubai Mall Burj Khalifa

La metro nel cuore di Dubai – Dubai Mall / Burj Khalifa

Watertaxi Abra

Questo mezzo di trasporto lo troverete soltanto nella parte antica di Dubai, il quartiere di Deira. Questa zona la definirei ” la casa” della classe operaia di Dubai, ma è anche il punto dove tutto è cominciato.  Mi è piaciuta tantissimo perché è un trasporto autentico, semplice, che ti mette a contatto con la popolazione locale e comodo quanto basta per attraversare il canale di Deira Creek.

Queste barche partono dalla stazione ” Al Sabkha Station”  e arrivano a ” Dubai Old Souk Station”

Costo a tratta: 1AED / 24 centesimi di €.

Watertaxi nella Dubai Vecchia

Watertaxi – Dubai vecchia

Watertaxi Abra nella parte antica di Dubai

Watertaxi Abra Dubai

Autobus

La metro di Dubai purtroppo non tocca la parte costiera di Dubai ( Jumeirah Beach / Kite Beach ), per cui l’autobus fa sempre comodo. Ci sono più di 110 linee che attraversano Dubai e ogni fermata è dotata di cabina con aria condizionata e display per controllare gli autobus in arrivo.

Anche qui dovrete utilizzare la NOL Card, quando salite e scendete.

Taxi

Economici, pratici e fondamentali per raggiungere punti non coperti da altri mezzi di trasporto, per esempio il Miracle Garden. Li troverete ad ogni angolo della città, 24 ore su 24, dotati sempre di tassametro (tariffa fissa di partenza 5AED ).